Cos’è il pensiero creativo e come nasce 

Le idee migliori nascono quando meno te lo aspetti. Quando prepari la cena, sdraiato sul divano, durante una passeggiata, durante lo shampoo o quando scarabocchi durante una lunga e noiosa telefonata. Il processo creativo è lungo e ci conduce sempre a una...

Cosa si nasconde dietro uno spot pubblicitario 

Lo spot pubblicitario è uno degli strumenti audiovisivi più in voga degli ultimi tempi: poiché utile a trasmettere efficacemente la comunicazione di una realtà aziendale o uno suo prodotto/servizio. Uno spot è destinato a essere trasmesso in qualsiasi rete, ma uno...

La ricetta segreta del logo perfetto

Per ottenere successo nel mondo online -e non solo- il requisito fondamentale è avere un marchio forte. Ce lo hanno insegnato bene i grandi colossi odierni, tra cui Coca-Cola; McDonald’s; Apple; Google; Chanel; Nike. Chi dirà di non aver mai sentito nominare queste...

Linkedin

Linkedin e il B2B

Avere un profilo su LinkedIn vuol dire avere una pagina a scopo professionale che permette di gestire il proprio brand personale. Un profilo di LinkedIn è un’ottima maniera per farsi conoscere, per far sapere alle persone chi si è, chi o cosa si rappresenta e quali...

differenza tra UI e UX

La differenza tra UI e UX? Sporchiamoci le mani

Elementi chiave per capire l'esperienza dell'utente e il processo di progettazione.Se l’obiettivo del vostro sito internet e/o applicazione mobile è far compiere specifiche azioni ai clienti (come acquistare uno specifico prodotto o...

Cos’è il pensiero creativo e come nasce 

Le idee migliori nascono quando meno te lo aspetti. Quando prepari la cena, sdraiato sul divano, durante una passeggiata, durante lo shampoo o quando scarabocchi durante una lunga e noiosa telefonata. Il processo creativo è lungo e ci conduce sempre a una soluzione: è il percorso a essere inatteso.   Il processo creativo richiede entrambi gli emisferi: il sinistro, quello della razionalità, della logica e dell’analisi, dal quale deriva il pensiero convergente; il destro, dedicato invece alla creatività, all’originalità e all’intuizione, dal quale deriva il pensiero divergente.  “Il genio...

Cosa si nasconde dietro uno spot pubblicitario 

Lo spot pubblicitario è uno degli strumenti audiovisivi più in voga degli ultimi tempi: poiché utile a trasmettere efficacemente la comunicazione di una realtà aziendale o uno suo prodotto/servizio. Uno spot è destinato a essere trasmesso in qualsiasi rete, ma uno spot televisivo è molto differente da uno spot social. Non solo cambia il canale, la durata, e il pubblico di destinazione, ma varia -in particolare- la struttura dello storytelling.  Lo spot è un breve video pubblicitario. In pochi secondi si può raccontare tantissimo, ma è sempre bene dire una cosa sola per volta (la...

La ricetta segreta del logo perfetto

Per ottenere successo nel mondo online -e non solo- il requisito fondamentale è avere un marchio forte. Ce lo hanno insegnato bene i grandi colossi odierni, tra cui Coca-Cola; McDonald’s; Apple; Google; Chanel; Nike. Chi dirà di non aver mai sentito nominare queste aziende e di non aver mai visto i loro loghi, sta mentendo. Nel 2022 tutti vorrebbero possedere almeno un iPhone, un MacBook, e perché no, un iPad (ok, tutti, tranne il project manager di Clublab Plus, ma questa è un’altra storia…).   Tornando a noi, che ne direste invece di un logo impattante (magari come quello di Apple!) al...

Comunicazione integrata o integrazione della comunicazione?

Secondo l’ American Association of Advertising Agencies, la comunicazione integrata é un approccio per il raggiungimento degli obiettivi di un piano di marketing, attraverso un uso coordinato dei vari metodi promozionali. Questa è la definizione data oltre 20 anni fa, sicuramente ancora attuale, ma che deve prevedere qualche modifica in virtù dell’ evoluzione che i mezzi di comunicazione hanno avuto e dell’ avvento cosi dominante della comunicazione digitale. Sempre più spesso i clienti ci coinvolgono nella loro pianificazione di marketing, per corroborare attraverso una comunicazione...

Holymoon Wedding, la sezione di Clublab Plus dedicata al wedding 

Holymoon Wedding, la sezione di Clublab Plus dedicata al wedding  I matrimoni fanno parte della grande famiglia degli eventi.   Organizzarli non è un gioco da ragazzi: l’aiuto di un/a wedding planner può davvero fare la differenza?Quante volte è capitato di incontrare coppie di futuri sposi che arrivano “stremati” all’altare perché sono stati completamente assorbiti dalle incombenze organizzative del loro “grande giorno”? La risposta è: moltissime; ancora troppe. Questo accade perché spesso le difficoltà che si incontrano nell’organizzazione di un matrimonio vengono sottovalutate dalla...

Linkedin e il B2B

Linkedin

Avere un profilo su LinkedIn vuol dire avere una pagina a scopo professionale che permette di gestire il proprio brand personale. Un profilo di LinkedIn è un’ottima maniera per farsi conoscere, per far sapere alle persone chi si è, chi o cosa si rappresenta e quali sono i propri interessi. Se utilizzato in maniera corretta diventa uno strumento di vendita imprescindibile. Bisogna assicurarsi, prima di tutto, che il profilo sia completo e coerente con l’immagine che si vuole trasmettere di sé: una foto profilo realistica e professionale adeguata, una bella copertina che rappresenti la...

La differenza tra UI e UX? Sporchiamoci le mani

differenza tra UI e UX

Elementi chiave per capire l'esperienza dell'utente e il processo di progettazione.Se l’obiettivo del vostro sito internet e/o applicazione mobile è far compiere specifiche azioni ai clienti (come acquistare uno specifico prodotto o richiedere semplicemente informazioni) è bene sapere che due parametri fondamentali nel giudicare la riuscita generale di un sito web, sono la User Experience (UX) e la User Interface (UI), che si rivelano imprescindibili e necessitano della medesima attenzione. Ma “occhio”: la User Interface e la User Experience sono entrambe importanti, ma c'è differenza tra...

Comunicazione aziendale e pandemia, cosa è cambiato in due anni

Le imprese con la loro comunicazione aziendale come le persone, si sono ormai abituate a convivere con i repentini mutamenti imposti dallo scenario COVID.Tanti i cambiamenti, anche nel marketing. Ma siamo sicuri che parliamo di rivoluzione?Il 2020 ha rappresentato non tanto uno spartiacque tra la “vecchia civiltà offline” e la “nuova civiltà digitale”, ma semplicemente una forte spinta accelerativa, nei tempi e nelle modalità, dall’uno all’altro modello di società. Rapportandoci al nostro mondo della comunicazione e del marketing, soprattutto B2B, parlare di rivoluzione significherebbe...